Wie sich Babys beruhigen lassen: Die 5S-Methode und ihre Risiken

Come calmare i bambini: il metodo 5S e i suoi rischi

L'arrivo di un bambino in famiglia è senza dubbio uno dei momenti più emozionanti nella vita di una coppia. Ma insieme a questa gioia arrivano anche le sfide, soprattutto quando si tratta del sonno del nuovo membro della famiglia. Il sonno di un neonato può rivelarsi un vero e proprio test per i genitori che cercano di trovare i metodi migliori per calmare e sostenere il proprio bambino. Un metodo che ha ricevuto molta attenzione negli ultimi anni è il “Metodo 5 S” del Dr. Harvey Karp. In questo articolo daremo uno sguardo più da vicino a questo metodo e spiegheremo perché è controverso .

Sommario:

  1. Dott. Harvey Karp: Chi è quello?
  2. Il metodo 5S: come funziona?
  3. Perché il metodo 5S è controverso
  4. La mia raccomandazione come consulente per il sonno del bambino

1. Dott. Harvey Karp: Chi è quello?

Prima di addentrarci nei dettagli del metodo 5 S, vorrei innanzitutto dire al Dr. Presentazione di Harvey Karp. Dott. Karp è un noto pediatra, autore e professore di pediatria presso la University of Southern California. Ha decenni di esperienza nella cura di neonati e bambini ed è l'autore del bestseller "Il bambino più felice del mondo", in cui ha introdotto per la prima volta il suo metodo delle 5 S. Questo metodo è progettato per aiutare i genitori a comprendere e rispondere ai bisogni di sonno e calmamento del loro bambino.

2. Il metodo 5S: come funziona?

Il metodo 5S descrive cinque modi per attivare il riflesso calmante del bambino. L'idea alla base di questo metodo è quella di imitare l'ambiente e le sensazioni del grembo materno per dare al bambino un senso di sicurezza e aiutarlo ad addormentarsi.

Ecco le 5S nel dettaglio:

  1. Swaddle - La pratica di avvolgere il bambino con un panno per contenerne le braccia e le gambe. Questo ha lo scopo di dare al bambino una sensazione di sicurezza e ridurre l'irrequietezza.
  2. Posizione laterale/prona : il bambino deve essere posizionato sul fianco o sulla pancia. Tuttavia, questo dovrebbe essere fatto solo sotto supervisione poiché il sonno a pancia in giù è stato collegato ad un aumento del rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS).
  3. Suono Shhhh : viene emesso un suono "Shh" costante per simulare il suono nel grembo materno e calmare il bambino. Anche un forte rumore bianco può essere utile in questo caso.
  4. Dondolo : dondola delicatamente il bambino avanti e indietro per calmarlo e farlo addormentare . Ciò ricorda anche al neonato il ritmo del movimento che ha sperimentato durante la gravidanza.
  5. Suzione : qui si consiglia principalmente il seno materno. Naturalmente per soddisfare il bisogno di succhiare è possibile utilizzare anche un ciuccio o un dito pulito .

3. Perché il metodo 5S è controverso

Sebbene il metodo 5S sia trovato utile da molti genitori e dal Dr. Sebbene Karp sia promosso come il modo più efficace per calmare i bambini, ci sono anche alcune controversie e preoccupazioni riguardo a questa tecnica. È importante notare che alcune tecniche non aderiscono alle linee guida e alle raccomandazioni attuali. Ecco alcuni punti chiave delle raccomandazioni dell’OMS:

  • Rischio SIDS - La raccomandazione di posizionare il bambino su un fianco o sulla pancia contraddice le attuali linee guida sugli ambienti sicuri per il sonno dei bambini. Dormire in posizione laterale o prona aumenta il rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS). L’American Academy of Pediatrics (AAP) raccomanda vivamente di dormire sulla schiena come la posizione più sicura per i bambini.
  • Fasciature - L'OMS sconsiglia di avvolgere strettamente i neonati in coperte o panni , poiché ciò può aumentare la libertà di movimento delle gambe del bambino e il rischio di displasia dell'anca (= disallineamento delle articolazioni dell'anca).

4. La mia raccomandazione come consulente per il sonno del bambino

Il metodo 5S del Dott. Harvey Karp ha senza dubbio aiutato molti genitori a calmare i loro bambini e a farli dormire meglio. Non bisogna ignorare che ogni bambino dovrebbe essere considerato individualmente. Non tutti i bambini possono essere calmati fasciandoli o facendo rumore bianco, ecc. Sentiti libero di provare le tecniche e vedere se supportano positivamente il sonno del tuo bambino o meno. Tuttavia, non perdere di vista le raccomandazioni dell’OMS.

In alternativa alla fasciatura, puoi ad esempio posizionare il tuo bambino in un nido sicuro, avvolgere solo le braccia o utilizzare il sacco nanna Wombambino. Questo dà al tuo bambino la sensazione di sicurezza anche dal grembo materno.

In alternativa alla dormita a pancia in giù, puoi lasciare che il tuo bambino si addormenti sul tuo petto. Indossarlo può anche fornire un grande sollievo. Durante il trasporto, puoi utilizzare diverse tecniche del metodo 5-S contemporaneamente, che possono rendere il sonno molto riposante per il tuo bambino.

Ospite post di Dalia da Baby Sleep Comprensione:
Instagram: capire il sonno del bambino

Sito web: www.baby sleep-understand.com/