Der Babyschlafsack Vergleich 2023 - 6 Dinge die du beim Kauf beachten solltest

Il confronto dei sacchi nanna per bambini 2023 - 6 cose che dovresti considerare al momento dell'acquisto

La lista di controllo dell'attrezzatura iniziale può in realtà essere incredibilmente lunga per i futuri genitori. Alcuni non sono necessari, altri sono essenziali. Ma cosa dovrebbe essere in cima alla lista ed è ovviamente essenziale: il vero sacco nanna per bambini ! Perché su questo argomento ormai siamo tutti d'accordo: a causa del rischio di soffocamento, il bambino non dovrebbe dormire con una coperta, ma solo ed esclusivamente nel sacco a pelo e almeno per tutto il primo anno di vita. E allora non c'è che l'imbarazzo della scelta: quale sacco nanna è effettivamente quello giusto?

Sommario:
  1. A cosa dovresti prestare attenzione quando scegli il sacco nanna giusto?
    1. Quale taglia di sacco nanna è quella giusta?
    2. Di che materiale dovrebbe avere il sacco nanna per bebè?
    3. Il sacco nanna per bambini è comodo?
    4. A cosa devo prestare attenzione con cerniere e bottoni?
    5. Dovrei portare un sacco a pelo estivo/invernale/per tutte le stagioni
    6. Quali indumenti devono essere indossati sotto il sacco nanna?
  2. Quali tipi di sacchi nanna esistono?
    1. Sacchi nanna classici per bambini
    2. fasce
    3. Il sacco nanna chiuso: il nostro Wombi
  3. Conclusione

1. A cosa dovresti prestare attenzione quando scegli il sacco nanna giusto?

1.1. Quale taglia di sacco nanna è quella giusta?

Per favore non comprare mai un sacco nanna troppo grande perché pensi che il tuo bambino ci crescerà velocemente. Assicuratevi che il sacco a pelo non sia troppo largo e soprattutto che non sia tagliato troppo nella zona del collo in modo che la testolina possa scivolare dentro. Importante: un sacco nanna troppo grande può rappresentare un pericolo di soffocamento! Questa formula ti aiuterà a scegliere la taglia giusta del sacco nanna per bambini: Lunghezza del corpo - lunghezza della testa + 10 cm è la dimensione ottimale del sacco nanna.

1.2. Di che materiale dovrebbe avere il sacco nanna per bebè?

La pelle del bambino è sensibile, quindi il materiale è estremamente importante. Assicurarsi che il sacco nanna abbia un'elevata percentuale di cotone pari ad almeno il 95%. Il cotone è traspirante e molto adatto alla pelle sensibile del bambino. Idealmente, il tessuto dovrebbe avere una certificazione OEKO-TEX® o addirittura GOTS.

1.3. Il sacco nanna per bambini è comodo?

In questo caso è abbastanza semplice, pensa al tuo bambino e pensa in quale sacco nanna ti sentiresti a tuo agio. Ad esempio, cuciture fastidiose, bottoni o una cerniera nel posto sbagliato sono un ostacolo e interrompono il benessere del tuo bambino.

1.4. A cosa devo prestare attenzione con cerniere e bottoni?

Quando si tratta di chiusure, è necessario assicurarsi che siano sicure e di alta qualità. Ciò significa che se le cerniere sono posizionate al centro, è necessario assicurarsi che si aprano verso il basso o che sia fissata una mentoniera. Inoltre la cerniera non deve aprirsi da sola o a causa dei movimenti del bambino. Di norma le chiusure si trovano sul lato del sacco nanna o al centro. Un altro criterio importante è se la chiusura sia pratica. Ciò significa soprattutto se puoi mettere e togliere il sacco nanna al tuo bambino in modo delicato e senza problemi e se può essere facilmente aperto per cambiare facilmente il pannolino.

Alcuni sacchi a pelo sono dotati anche di bottoni. Per motivi di sicurezza questi dovrebbero essere sempre fissati saldamente e fissati solo agli spallacci o al centro. Si sconsiglia di chiudere l'intero sacco nanna con i bottoni, altrimenti si perde il calore.

1.5. Dovrei usare un sacco a pelo estivo/invernale/per tutte le stagioni?

Naturalmente dovresti acquistare il sacco nanna giusto a seconda della stagione. Tuttavia, assicurati di non vestire il tuo bambino in modo troppo caldo, perché il surriscaldamento è sempre più pericoloso che se i piccoli hanno troppo freddo. Naturalmente puoi anche scegliere un sacco a pelo per tutte le stagioni, che di solito è composto da diversi strati rimovibili. I valori TOG per i sacchi nanna offrono anche una guida pratica in questo contesto.

1.6. Quali indumenti devono essere indossati sotto il sacco nanna?

A seconda dello spessore del sacco nanna, della stagione e della temperatura della stanza, la scelta dell'abbigliamento è molto individuale. I bambini variano notevolmente anche nella loro sensibilità al freddo e al caldo. In questo contesto non esiste LA raccomandazione. Quello che puoi fare, però, è sentire la temperatura del collo del tuo bambino. Se lì fa fresco, avvolgi tuo figlio un po' più caldo, ma se suda, dovresti vestirlo in modo meno pesante. Il seguente grafico può fornire indicazioni.

2. Quali tipi di sacchi nanna esistono?

Ora ci sono numerosi fornitori di sacchi nanna per bambini, il che non rende necessariamente la scelta più semplice. Inoltre, esistono diverse versioni di sacchi nanna per bambini. Ti diciamo quali tipologie di sacchi a pelo sono pratici e sicuri.

2.1. Sacchi nanna classici per bambini

Nel campo dei classici sacchi nanna per bambini ci sono alcuni rinomati produttori che sono sempre la scelta giusta se cercate questo tipo di sacco nanna. Con produttori come Alvi, Sterntaler o Odenwälder potete essere sicuri che siano sicuri e di alta qualità, e i numerosi clienti soddisfatti parlano da soli.

2.1.1. Tallero di stelle

I sacchi a pelo Sterntaler sono generalmente dotati di cerniera diagonale e hanno un taglio ottimale e aderente al corpo. Sterntaler presta attenzione a collo e giromanica perfettamente aderenti, e il sacco a pelo offre anche una protezione ottimale contro gli infortuni grazie ad una mentoniera imbottita. Anche quando il bambino si muove, il sacco nanna rimane chiuso in modo sicuro. È caratterizzato da materiali di alta qualità e facile manutenzione.

2.1.2. Alvi

Quando scopri di più sui sacchi nanna per bambini, incontri sempre Alvi e c'è una ragione per questo. Il sacco a pelo a forma di pera offre molto spazio per le gambe ed è anche molto pratico. C'è una cerniera attorno al sacco nanna che rende facile indossare, togliere e cambiare i pannolini. Un altro vantaggio, come nel modello nella foto, è che il sacco a pelo è composto da più strati rimovibili. Ciò significa che puoi utilizzare il sacco a pelo con più o meno strati a seconda della temperatura. La scollatura può essere perfettamente regolata tramite spalline regolabili. I tessuti sono inoltre certificati OEKO-TEX®.

2.1.3. Odenwald

Odenwälder con il suo sacco nanna Prima Klima è davvero impressionante. I bambini devono prima imparare a regolare il proprio calore; i neonati non sono in grado di scoprirsi o coprirsi secondo necessità. Il sacco a pelo Prima Klima offre la soluzione perfetta per questo. Con questo nuovo sacco nanna il vostro bambino potrà mantenere la propria temperatura corporea nell'intervallo ottimale grazie alle pieghe integrate della zona climatica. Supporta la circolazione dell'aria e previene l'accumulo di calore e umidità.

2.1.4. Conclusione dei classici sacchi nanna per bambini

Con i classici sacchi nanna per bambini non dovrai preoccuparti del materiale, delle chiusure o della sicurezza del tuo bambino. Questi sacchi nanna per bambini sono già stati venduti numerose volte e si sono rivelati buoni. Sono anche pratici e comodi, ma offrono solo proprietà funzionali limitate che, oltre alla buona sensazione, portano anche a un'esperienza di sonno più sicura per il tuo bambino. Tutti i produttori citati dispongono di modelli adatti alle diverse stagioni. È sempre un po’ difficile dare una raccomandazione esatta perché ognuno ha esigenze diverse per un sacco a pelo. Il modo migliore per decidere quale modello si adatta esattamente a te è guardare i modelli in un negozio specializzato.

2.2. fasce

Le fasce sono caratterizzate dal fatto che i bambini vengono avvolti strettamente con le braccia contro il corpo. Questo tipo di sacco nanna è consigliato ai bambini irrequieti che hanno difficoltà ad addormentarsi. Puoi scegliere di acquistare una borsa fasciatoio che può essere chiusa ermeticamente con il velcro. Ma per essere precisi, non serve nemmeno il sacco fasciatoio, puoi usare un grande panno per avvolgere il tuo bambino. IL Clinica privata Croce d'Oro ti mostra la tecnica corretta del disco:

Conclusione della tecnica del disco: Questo tipo di sacco nanna o la stessa tecnologia di fasciatura unisce i vantaggi del classico sacco nanna e presenta un altro vantaggio decisivo: la limitazione. Molti bambini si sentono semplicemente più a loro agio se tenuti stretti e possono quindi dormire meglio. Ma per quanto riguarda la sicurezza? Un po' critico, perché in realtà la fasciatura dovrebbe essere utilizzata solo sui neonati che non possono ancora girarsi da soli. Perché non appena i bambini riescono a girarsi, c'è il rischio che si girino sulla pancia ma non siano più in grado di tornare indietro - il Aumenta il rischio di soffocamento . Aumenta anche il rischio per il tuo bambino È ancora più difficile addormentarsi liberamente dopo aver fasciato e spesso si sveglia urlando, soprattutto nella fase di transizione, perché viene a mancare improvvisamente la sensazione di limitazione e di sicurezza.

2.3. Il sacco nanna chiuso: il nostro Wombi

Il nostro sacco nanna Wombi è un mix tra il classico sacco nanna e la borsa fasciatoio. Lui unisce i vantaggi dei modelli convenzionali: l'alta qualità dei classici sacchi nanna per neonati con la limitazione del sacco nanna; e allo stesso tempo offre sicurezza. Il Wombi ha un design chiuso unico che è disponibile solo qui in Germania. Ciò significa che le mani e i piedi del Wombi sono chiusi. Di conseguenza, i bambini sperimentano una piacevole limitazione come nel grembo materno e possono ancora muoversi e svilupparsi liberamente grazie al taglio “ampio”. Inoltre i bambini non possono grattarsi e le loro manine rimangono calde e piacevoli. Inoltre colpisce per gli elevati standard di qualità come i tessuti certificati OEKO-TEX®, una protezione per il mento, una cerniera a doppio cursore per indossare e togliere in modo pratico e cambiare i pannolini ed è anche super confortevole. Esistono modelli estivi e invernali, quindi sei perfettamente attrezzato per ogni stagione. Molte madri utilizzano attualmente il Wombi Transizione dalla fasciatura al sonno libero usato.

Conclusione sul sacco nanna Wombi: Questo sacco nanna è il compagno perfetto per un sonno sicuro e migliore del bambino. Perché soddisfa i criteri di un classico sacco nanna Sicurezza e qualità influisce, ma attraverso il sistema chiuso ne garantisce anche uno confinamento confortevole come quando si fasciano . La differenza fondamentale rispetto al sacco fasciatoio è che i bambini possono e possono girarsi con il Wombi! È anche molto pratico che le mani possano essere aperte grazie alle maniche ripiegate, così il Wombi può essere adattato perfettamente alle esigenze del tuo bambino.

3. Conclusione

Non esiste un solo vincitore, tutti i sacchi nanna e tutti i tipi di sacchi nanna hanno il diritto di esistere. Dipende davvero da quali criteri apprezzi. I sacchi a pelo menzionati sono tutti sicuri e di alta qualità. Cerchi un pratico sacco a pelo con chiusura laterale e composto anche da più strati? Allora l'Alvi è il tuo modello. Se vuoi assicurarti che il calore corporeo sia perfettamente regolato, allora dovresti utilizzare il sacco a pelo Prima Klima Odenwälder. Non vuoi “semplicemente” un sacco nanna, ma vuoi piuttosto un sonno migliore per il tuo bambino? Allora il sacco nanna Wombi è la scelta perfetta perché unisce i vantaggi del classico sacco nanna in termini di sicurezza e allo stesso tempo garantisce un sonno migliore del bambino grazie al sistema chiuso. Per molti clienti è anche il passaggio perfetto (e delicato) dalla fasciatura al sonno libero.

Spero di essere stato in grado di aiutarti a scegliere il sacco nanna giusto. Se hai ulteriori commenti o domande, sarò felice di ascoltarti i tuoi commenti 🙂

La tua Eva di Wombambino